Spedizione gratuita per tutti gli ordini effettuati in Italia

"Il Teatro"

  

2007

Tecnica mista

Quest'opera nasce a distanza di giorni, attraverso la memoria di un flash: il ricordo del mio viso riflesso nello specchio.

Ero in palestra a fare i soliti esercizi ed all'improvviso riemerge il ricordo del mio viso riflesso nello specchio nell'intento di truccarmi per trascorrere una serata con amici.

Scappo a casa ed imprimo nel foglio l'essenza di quel gesto di rito, il ricordo che ne avevo fotografato. Questo viso è' la nostra maschera pronta da indossare prima di entrare in scena nel vero spettacolo: "il teatro di vita"

Il teatro dei compromessi, dei sorrisi, delle finzioni, degli amori malati, dei buffoni. Quest'opera appartiene alla mia seconda vita. La prima la buttavo dietro le spalle con molte cosa da bruciare e dimenticare.

 

 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati